Laboratori e progetti secondaria di GAZZADA

 

Clicca qui per visitare la Scuola Secondaria di Primo Grado di Gazzada Schianno

 

Festa della Scuola

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato alla festa di fine anno della Scuola Secondaria di Gazzada presso l’oratorio di Schianno. 

La serata è iniziata con lo spettacolo teatrale “Shakespeare in trouble” messo in scena dagli alunni delle classi seconde e diretto dalla docente Jane. Il progetto di teatro in lingua inglese è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Gazzada Schianno

Di seguito, la Prof.ssa Marcone Letizia e la Dirigente Scolastica Angela Botta hanno premiato i 10 semifinalisti dei “Campionati Internazionali 2022 di giochi matematici Bocconi” e i primi tre classificati dei ragazzi delle classi seconde che hanno partecipato ai “Giochi di Rosi”.

Si ringrazia il Comitato dei genitori per aver coordinato e reso possibile questo fantastico evento, riproponendo la tradizionale festa di fine anno scolastico.

Si ringraziano le famiglie e i ragazzi per la numerosa partecipazione.

 

PROGETTO SERRA

LABORATORIO STEM

Nei giorni 18 marzo e 1 aprile le classi seconde della secondaria di Gazzada hanno partecipato al progetto “STEM: un gioco da ragazze” in collaborazione con la Dott.ssa Cristina Braglia dell’Equipe formativa Territoriale della Lombardia. Questo progetto è in linea con l’obiettivo 5 dell’Agenda 2030, che mira a garantire la parità di genere: raggiungere l’uguaglianza di genere e l’empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze. A tale scopo, le classi sono state coinvolte per fare un’esperienza significative nelle STEM.

Gli incontri, di carattere laboratoriale, hanno previsto il coinvolgimento diretto degli alunni in un’attività, svolta nel laboratorio informatico, che prevedeva l’apprendimento di utilizzo di un software di progettazione 3D Tinkercad e successivamente la costruzione di un gadget che rappresenti la scienza al femminile o l’elemento distintivo di una donna scienziato. Tutti i progetti realizzati parteciperanno ad un concorso ed il progetto vincitore sarà realizzato mediante stampante 3D ed il gadget verrà distribuito a tutti coloro si iscriveranno al liceo scientifico.

L’ANGOLO DELL’ESPERIMENTO a.s. 2021/2022

Rocce scintillanti e fosforescenti al buio

 

…altro esperimento

 

ESTRAIAMO I GRASSI

 

iniziativa di promozione alla lettura #ioleggoperchè 2021

 

Da quest’anno la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di I grado di Gazzada Schianno aderiscono alla grande iniziativa di promozione alla lettura #IOLEGGOPERCHE’, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, sostenuta dal Ministero per la Cultura, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, e rivolta alle scuole di ogni ordine e grado in tutta Italia. (https://www.ioleggoperche.it/)

L’iniziativa prevede che da sabato 20 a domenica 28 novembre 2021 insegnanti, genitori, familiari e amici possano acquistare nelle librerie gemellate libri da regalare alle nostre scuole, apponendo su uno speciale adesivo un pensiero o una dedica speciale.

Alla fine della raccolta gli Editori italiani raddoppieranno il numero dei libri acquistati e donati, contribuendo con il loro dono, fino a un massimo di 100.000 volumi, suddividendolo per le Scuole partecipanti.

Siamo tutti invitati a partecipare!!!

Per maggiori informazioni e modalità operative rivolgersi alla Prof.ssa Liuzzi Patrizia o alla Docente Felice Loredana.

 

Le Librerie gemellate con le nostre scuole sono:

 

Ringraziamo tutti coloro che sosterranno la nostra scuola con questa iniziativa.

 

 

 

“Quando lo sport aiuta a crescere” – Progetto Lettura in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Biblioteca di Gazzada Schianno.   

 

Per il secondo anno consecutivo, gli alunni delle classi prime della Scuola Secondaria di primo grado “A. Volta” di Gazzada Schianno hanno ricevuto in dono un libro dall’Amministrazione Comunale e dalla Biblioteca Comunale nell’ambito del Progetto Lettura in accordo con l’Istituto.

Dopo i libri del maestro scrittore Gianni Rodari per ricordare il centenario dalla nascita, la scelta tematica per quest’anno è “Quando lo sport aiuta a crescere”.  

 

Il 2021 è un anno straordinario per lo sport italiano.

Così tanti successi, tante vittorie, tanti trionfi, in così pochi mesi. È qualcosa di magico, epico, indimenticabile. È difficile trovare la vittoria più bella, il momento più emozionante, il risultato più straordinario! Dagli Europei di calcio alle Olimpiadi e alle Paraolimpiadi, dalla pallavolo alla ginnastica artistica, dal ciclismo al tennis…

Più veloce, più in alto, più forte! 

Citius, Altius, Fortius. 

È il motto che Pierre De Coubertin propose per le Olimpiadi di Parigi del 1924. 

Il CIO, in occasione delle Olimpiadi di Tokyo 2020, ha scelto di aggiungere la parola “insieme” al tradizionale motto: Faster, Higher, Stronger – Together!

 

Insieme!

Dopo un lungo periodo di distanziamento, la nostra forza è STARE INSIEME!

 

Nella mattina del 26 ottobre, ciascun alunno ha ricevuto un libro di storie di sport, amicizia, trionfi e sconfitte, alla presenza della Dirigente Scolastica Dott.ssa Angela Botta, del Dott. Claudio Tosetto in qualità di Presidente della Commissione Biblioteca e come rappresentante dell’amministrazione comunale, della Dott.ssa Cristina Pala, preziosa bibliotecaria della Biblioteca Comunale, della Prof.ssa Liuzzi, referente per l’IC nella Commissione Biblioteca e delle docenti Capriotti, Italiano, Mascari e Rovellini.

 

I libri in dono offriranno spunti di riflessione sui valori dello sport e sul senso di solidarietà con attività didattiche proposte dai docenti di classe.

 

 

 

Articolo_progetto_scuola_estiva_Scuola Secondaria di Gazzada Schianno, clicca qui per visionare il PDF

Attività svolta in collaborazione con l’Istituto Oncologico Europeo (IEO)

Clicca qui per leggere l’articolo sulle attività svolte

 

 Fonti energetiche rinnovabili e sostenibili … Classe 3^ A

Nel mese di Gennaio 2021, gli alunni della 3° A hanno progettato e costruito a casa dei modelli inerenti il tema delle fonti energetiche rinnovabili e sostenibili.

Tali lavori sono il frutto di un lungo studio dell’argomento sia durante le lezioni di Scienze ed Educazione civica riguardanti gli obiettivi della Agenda 2030, sia mediante approfondimenti individuali.

Durante lo svolgimento di questo progetto, i ragazzi oltre a cimentarsi in lavori di bricolage, hanno capito l’importanza delle energie rinnovabili che rappresentano il futuro del nostro pianeta perché sono le uniche a non esaurirsi e a non provocare danni all’ambiente.

Iniziativa #spazioallintercultura

 Nel mese di aprile 2020, gli alunni del nostro IC hanno lavorato da casa sul tema dell’Intercultura dopo la visione di un film o la lettura di un racconto proposti dai docenti e condivisi tramite link Drive.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto della Rete P.A.R.I., di cui il nostro Istituto fa parte.

Sono stati realizzati disegni, video, presentazioni, riflessioni, slogan, lettere e dialoghi. Grande partecipazione da parte degli alunni di tutti i plessi. 

Distanti, ma uniti in uno spazio condiviso dedicato all’Intercultura.

I lavori sono stati raccolti in un unico video. Ecco il link. https://youtu.be/o6SMknlsFkU

Di seguito anche alcuni lavori completi realizzati da singoli alunni o classi.

Primaria Gazzada 5 B https://bit.ly/3e6fHjU

Secondaria Morazzone 1 A https://bit.ly/2zDECfY

Secondaria Buguggiate 1 B  https://bit.ly/3fu1Zrk

Secondaria Buguggiate 2 B https://bit.ly/2CapFCY

Secondaria Gazzada 2 C https://bit.ly/2C3NXOQ

 

Le classi prime della scuola secondaria di Gazzada Schianno dell’IC Don Guido Cagnola di Gazzada Schianno  venerdì 20 Settembre 2019 hanno partecipato all’evento “Puliamo il Mondo” organizzato da Legambiente.

Clicca qui per visionare l’intero articolo

 

GOCCIA DOPO GOCCIA…

E’ il titolo di una canzone dello “Zecchino d’oro” di qualche anno fa, ma il suo testo è più che attuale.

Questa mattina, giovedì 31 ottobre, l’Assessore all’Istruzione, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Gazzada, ha consegnato agli alunni della Scuola primaria e secondaria di primo grado una borraccia. Il dono è stato preceduto da una breve spiegazione dell’Assessore sull’importanza di contenere l’uso della plastica. Di seguito sono state proiettate delle immagini sugli effetti devastanti dei rifiuti di plastica: la serie di fotografie preparata dai ragazzi della Secondaria ha ben veicolato il messaggio.

Una borraccia in sostituzione della bottiglietta d’acqua può essere una piccola goccia nel mare di rifiuti, ma…” Goccia dopo goccia nasce un fiume, un passo dopo l’altro si va lontano”    e i bambini hanno dimostrato di avere la sensibilità per provare a compiere questi passi.

 

Dal niente nasce niente, questo sì”

 

Scuola Secondaria di Buguggiate, Gazzada e Morazzone: Stage linguistico 2019

Sono trascorsi soltanto i primi mesi di scuola e, alla luce di quanto vissuto durante la prima settimana di settembre, stiamo già facendo piani per il prossimo anno!

Questo perché gli alunni delle classi terze hanno vissuto in quei giorni un’esperienza davvero speciale: lo Stage Linguistico in Inghilterra!

Sessantatré ragazzi delle scuole secondarie di Buguggiate, Gazzada e Morazzone, accompagnati da docenti dell’ I.C. “Don G. Cagnola”, sono partiti il 6 settembre 2019 per Canterbury, la splendida cittadina medievale nel Kent.

I ragazzi hanno alloggiato per otto giorni presso l’accogliente Chaucer College, hanno potuto frequentare un corso intensivo di Lingua Inglese di 21 ore e hanno messo alla prova le loro abilità linguistiche, partecipando al denso programma di attività culturali e ricreative proposte dallo staff e dai docenti inglesi.

Le gite del weekend a Dover e a Londra hanno svelato ai ragazzi interessanti aspetti della storia del paese e luoghi incantevoli che affascinano tutti i turisti!

Canterbury, oltre a rivelarsi ricca di cultura e piacevolmente affollata di studenti stranieri, è risultata una rassicurante cittadina in cui i nostri alunni hanno potuto muoversi in autonomia, ben gestendo il loro tempo e, perché no, lo shopping!

Per tutti, ragazzi e docenti, l’esperienza è stata molto significativa… preziosa…e i ragazzi, in particolare, sono ritornati a casa con la voglia di ripartire, nel cuore!

 

Terza B: “Diversa-mente”  conoscere la diversità per “aprire “la mente e superare i pregiudizi…

 Clicca qui per visionare il video