SFILIAMO IL RICICLO_i ragazzi di terza sc. Secondaria di Buguggiate in PASSERELLA

Gli alunni delle classi terze dell’istituto comprensivo di Buguggiate hanno concluso il loro
percorso di studi vestendo i panni di stilisti e di modelli per una sera.
La sfilata è stata la fase conclusiva e piacevole di un percorso portato avanti dalle docenti di
tecnologia Elisabetta Pozzi e Lidia Puma e dalla docente di arte e immagine Laura Lo
Piccolo nel corso degli anni, nel quale sono state affrontate tematiche come la sostenibilità,
il riciclo e il forte impatto ambientale che l’inquinamento ha sul mondo, compreso quello del
settore tessile.
Nelle ore di arte e immagine gli alunni si sono trasformati in stilisti, hanno scelto i materiali
idonei per la realizzazione degli abiti da loro creati e hanno progettato il loro riuso, creando
figurini e pensando a come procedere e da cosa farsi ispirare.
Nei laboratori di tecnologia sono divenuti poi sarti, producendo le loro creazioni.
I materiali che hanno utilizzato per la realizzazione dei loro capi sono tutti riciclabili, dalla
carta alla plastica recuperati da scarti, scatole varie, tappi ecc.. a casa che sarebbero stati
buttati via. Loro invece gli hanno ridato una seconda vita!
Si comprende quindi che dall’apprendimento strettamente teorico si è passati alla scelta dei
materiali con le rispettive caratteristiche compositive e materiche per concludere con un
approccio artistico-creativo.
Alcuni degli alunni hanno lavorato individualmente al proprio abito, potendo valorizzare le
proprie abilità artistiche, altri hanno lavorato a coppie confrontandosi e decidendo insieme,
imparando ad applicare il cooperative learning.
I risultati sono stati fantastici.
Dopo riflessioni, bozze, tagli e incollaggi i risultati hanno, infatti, superato le aspettative.
La serata si è svolta all’oratorio di Schianno e i genitori dei ragazzi sono stati gli ospiti.
Le insegnanti sostengono che sarà sicuramente un’attività scolastica da ripetere il prossimo
anno.

Il riuso si fa moda nella sfilata di fine anno dei ragazzi della media di Buguggiate

Mirò e Kandinsky secondo i ragazzi delle Classi Terze Sc. Secondaria di Buguggiate

 

Anche quest’anno le classi terze dell’istituto comprensivo di primo grado di Buguggiate
hanno realizzato due pannelli che saranno appesi lungo i corridoi della scuola. Queste
opere, realizzate dopo aver affrontato le avanguardie storiche con artisti come Mirò e
Kandinsky in classe durante le ore di storia dell’arte, sono la dimostrazione che teoria e
pratica si affiancano e trovano vita.
“Affrontare lo studio teorico della storia dell’arte per poi poterlo mettere in pratica, stimola e
affascina i ragazzi che si immedesimano negli artisti affrontati in classe”, sottolinea
l’insegnante Lo Piccolo.
Quest’anno, rispetto all’anno precedente sono stati scelti pannelli ancora più grandi e lunghi,
ancora più grandi per permettere a tutti gli alunni di lavorare su superfici più ampie.
La collaborazione tra pari è stato uno dei temi e obiettivi principali da raggiungere. Ogni
alunno, con le proprie abilità e propensione artistica, ha mostrato la propria vena creativa.
Sono nate anche discussioni positive sulla ricerca della precisione che qualche alunno ha
maggiormente ricercato rispetto ad altri, ma le diversità caratteriali non hanno incrinato le
loro relazioni, anzi li ha stimolati ad una maggiore collaborazione e ascolto reciproco.
Sono esperienze che difficilmente potranno vivere alle scuole superiori e che porteranno nel
cuore per sempre.Resterà in loro il ricordo della collaborazione, della precisione ma
soprattutto del piacere nell’aver creato qualcosa tutti insieme, nessuno escluso.

I dipinti realizzati dai ragazzi delle classi 3^ di Buguggiate per decorare la scuola

PROGETTO STEAM “Water defenders”_ classi quarte sc. Primaria di Gazzada Schianno

Il progetto che ha visto protagonisti i ragazzi della classe quarte, in collaborazione con la cooperativa ASTRONATURA di Tradate, ha permesso di approfondire e conoscere gli aspetti legati alla sostenibilità sulla risorsa acqua. Gli alunni si sono relazionati anche con esperti scienziati che ha dato l’opportunità di dare uno sguardo più oggettivo e scientifico trovando così soluzioni originali sulla sostenibilità da condividere con la comunità educante.

PROGETTO “Water Defender” ASTRONATURA

 

IRC – classi prime primaria e secondaria

Attività alternative alla religione cattolica – modulo C

Scelta dell’attività alternativa alle lezioni di religione cattolica per chi non ha aderito

All’insegnamento in fase di iscrizione alle classi prime.

Descrizione

Come previsto dalla nota prot. 40055 del 12.12.23, si ricorda a tutte le famiglie degli alunni iscritti

alla classe prima delle scuole primarie e secondaria di primo grado per l’a. s. 2024/2025, che in fase

di iscrizione hanno scelto di non avvalersi dell’insegnamento della Religione Cattolica, che

dal 31 maggio al 1 luglio 2024

è attiva un’apposita funzionalità della pagina dedicata alle iscrizioni on line

all’interno della

Piattaforma Unica

( https://unica.istruzione.gov.it/it/orientamento/iscrizioni )

Per manifestare le proprie preferenze rispetto alle diverse tipologie di attività.

La funzione è accessibile ai genitori o agli esercenti la responsabilità genitoriale utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (carta di identità elettronica), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

Gli interessati possono esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle

famiglie:

attività didattiche e formative;

attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;

non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

 

La scelta ha valore per l’intero corso di studi fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno

successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati.

Resta inteso che le attività didattiche e formative proposte dalle scuole potrebbero subire delle

modifiche sulla base degli aggiornamenti al Piano triennale dell’offerta formativa.

Circolare n 122 – MODULO-INTEGRATIVO-C

CIRCOLARE ISCRIZIONI 12-12-2023

 

XXIII edizione Opera domani_classi quarte sc. Primaria di Buguggiate

Martedì 28 maggio 2024 le classi quarte della scuola Primaria “G. Carducci” di Buguggiate hanno partecipato con entusiasmo allo spettacolo “Turandot, enigmi al museo” al teatro Apollonio di Varese.

Progetto “GIOVANISSIMI PENSATORI – FILOSOFARE CON I BAMBINI”_Cl. 2^_Sc. Primaria di Buguggiate

Le bambine e i bambini della classe 2^ A della Scuola Primaria di Buguggiate hanno partecipato  al progetto “Giovanissimi pensatori – Filosofare con i bambini”  conclusosi il 22 maggio con il Festival.

Tutti al Festival! Un evento, un incontro,

un modo diverso di fare scuola: nutrire il pensiero,

il senso critico, la curiosità, la voglia di sapere e la meraviglia!

Il cielo, le stelle, il mondo intorno a noi, la grandezza e il mistero suscitano curiosità e fanno nascere domande.

 

PROGETTO TEATRO della sc. primaria di Buguggiate (classi quarte e quinte)

Anche quest’anno il progetto teatro della scuola primaria di Buguggiate, dedicato alle classi quarte e quinte.
Il nostro carissimo esperto, Giovanni Ardemagni, ha coinvolto tutti i ragazzi e le ragazze nell’ideazione del pezzo da mettere in scena, ci ha aiutato a rendere fattibili le idee grandiose che venivano presentate, considerando sia gli spazi sia i tempi e le risorse disponibili.
Viaggi nel tempo, nella storia, tra i pianeti e, addirittura, nell’inferno di Dante abitato da monelli e capricciosi hanno fatto da sfondo al racconto di bambini che crescono e si avvicinano progressivamente al momento di salutare la scuola primaria, mettendo a frutto abilità e i talenti, godendo della possibilità di mostrarsi insieme, affiatati e sicuri agli spettatori.
Le quattro storie sono state estremamente piacevoli e divertenti, gli attori ben preparati e calati nei loro ruoli. Le battute scorrevano una dopo l’altra al suono della musica e degli applausi, così come i cambi di scena e di costume.
Un grazie doveroso a ciascun alunno e ciascuna alunna per aver dato il meglio di sé e all’Associazione Genitori che sempre finanzia questo progetto!

CLASSI QUARTE

CLASSI QUINTE

EDUCAZIONE ALIMENTARE: PER UNA SANA ALIMENTAZIONE A SCUOLA

23 Maggio 2024

Oggi facciamo colazione a scuola

La scuola secondaria di Buguggiate, a conclusione del progetto di Educazione Alimentare, come tutti gli anni, ha organizzato una colazione per i ragazzi delle classi seconde con la Dott Piotti e gli insegnanti.

E’ stata offerta una prima colazione sana ed equilibrata, per mostrare in pratica, quanto spiegato dalla Dottoressa, durante le lezioni di Educazione Alimentare.

La colazione offerta ha voluto rappresentare un esempio di cosa si può consumare al mattino prima di iniziare la giornata: frutta fresca di stagione, latte fresco, yogurt, corn flakes, frullati proteici, pane e vari tipi di marmellate genuine.

I ragazzi e le ragazze hanno davvero gradito gli alimenti presentati ed, un tocco speciale,  viene anche dal fatto di consumare la colazione in compagnia !

Con questo evento, speriamo di aver convinto i ragazzi, che, fare colazione al mattino, non è solo salutare, ma può anche essere molto gradevole!

Mangiare cibi sani e gustosi, soprattutto in compagnia, può trasformare la colazione in un momento piacevole e atteso della giornata.

Si ringrazia il comune per aver fornito gli alimenti, l’associazione alveare che, come tutti gli anni, ha donato le marmellate preparate con ingredienti naturali e sfiziosi e la Dott. Piotti che ha dedicato il suo tempo ai nostri ragazzi.

FESTE di FINE ANNO – primaria e secondaria

 

Scuole Primarie

 

Plesso Data Orario
Primaria Buguggiate “G. Carducci” “Goodbye School Hello Summer Party”

Domenica 26 Maggio

Campo sportivo della Parrocchia di Buguggiate

dalle ore 11:00

giochi, spettacolo teatrale + pranzo + laboratori e lotteria

Primaria Gazzada –

Schianno

“Don Guido Cagnola”

“Sport, food and fun!” Domenica 19 Maggio Oratorio di Schianno

 

Spettacoli teatrali:

–       “La vita è bella” cl. II A e IV Giovedì 30 maggio ore 20.30

–       “La vita è bella” cl. II B e V Venerdì 31 maggio ore 20.30

Oratorio di Schianno

dalle ore 16.00 alle ore 22.00 mercatino, tornei sportivi + cena Oratorio di Schianno
Primaria Morazzone

“P.F Mazzucchelli”

“Somatica del movimento”

Martedì 28 maggio: cl. prime e seconda Venerdì 31 maggio: cl. Terza e quinte

 

“Bambini in festa”

Oratorio di Morazzone Sabato 8 giugno

In mattinata presso Parco Leonardo da Vinci

———————-

 

dalle ore 17:00

festa, spettacolo, canti + pizza

Sono invitati genitori, nonni, parenti e amici !!!

Scuole Secondarie

Secondaria Buguggiate “Don Pozzi” “Goodbye School Hello Summer Party”

Domenica 26 Maggio

Campo sportivo della Parrocchia di Buguggiate

 

Eco-sfilata” cl. Terze – Mercoledì 5 giugno

dalle ore 11:00

giochi, spettacolo teatrale, performance + pranzo + laboratori e lotteria

 

Teatro di Schianno ore 20:30

Secondaria Gazzada – Schianno “A. Volta” “Sport, food and fun!” Domenica 19 Maggio Oratorio di Schianno

 

Spettacolo teatrale in inglese: “Beowolf“ – cl. seconde Spettacolo teatrale in francese:

“Un voyage à Paris” – cl. terze

dalle ore 16.00 alle ore 22.00

mercatino, tornei sportivi + CENA

Oratorio di Schianno

 

spettacoli dalle ore 18:00 Giovedì 6 giugno Oratorio di Schianno

 

     
Secondaria Morazzone “E. Fermi” “Maratona” – Giovedì 30 Maggio

———————–

Spettacoli teatrali in francese:

“Un voyage à Paris” cl. seconda B

“Le nouveau directeur” cl. seconda A Mercoledì 5 giugno

 

Spettacolo musicale: “Mamma mia”

Sabato 8 giugno in Oratorio

dalle ore 8:30 tutte le classi

+ merenda insieme

——————

dalle ore 18:30 a scuola

——————–

dalle 18 + pizza

Buon divertimento !!!!

IL MAGGIO DEI LIBRI

L’Istituto Comprensivo “Don Guido Cagnola” di Gazzada Schianno partecipa alla 14a edizione de “Il Maggio dei Libri” 2024, la campagna del Cepell – Centro per il Libro e la Lettura che torna dal 23 aprile al 31 maggio 2024 in continuità con Libriamoci, l’altra storica campagna del Cepell di novembre 2023.

Il tema scelto per la rassegna è Se leggi ti lib(e)ri!

L’immagine coordinata alla campagna è stata realizzata dall’illustratrice Nicole Tecchio e si intitola Insegnami a volare.

Un vero e proprio inno alla libertà che solo la lettura può dare!

I tre filoni tematici suggeriti sono Lib(e)ri di conoscere, dedicato al mondo dell’informazione, alla saggistica e alla narrativa storica; Lib(e)ri di sognare, dove troviamo la grande narrativa e le più avvincenti biografie; Lib(e)ri di creare, per dar voce alla poesia e a tutto il suo potenziale immaginifico.

Per informazioni: www.ilmaggiodeilibri.cepell.it

IL MAGGIO DEI LIBRI

INIZIATIVE ED EVENTI PRESSO NELLE NOSTRE SCUOLE

Di seguito le locandine con gli eventi programmati nelle scuole del nostro Istituto per la promozione e la condivisione della lettura ad alta voce.

ISTITUTO COMPRENSIVO “DON GUIDO CAGNOLA”

Festival della Filosofia

FESTIVAL_filosofia_-_Locandina_Finale_2024

LINK di partecipazione

link per partecipare in modalità live event online alle due giornate del Festival della Filosofia dei Giovani Pensatori:

martedì 21 maggio 2024 dalle ore 9 alle 13 Festival della Filosofia dei Giovani Pensatori;
https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_MGI0NTczZWUtNDRjMi00YjI1LTgzNWUtNjExMzA3OTIyMGI3%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%229252ed8b-dffc-401c-86ca-6237da9991fa%22%2c%22Oid%22%3a%2215533cc9-7b1f-40a7-afc2-bf928077cf92%22%7d

mercoledì 22 maggio 2024 dalle ore 9 alle 12 Festival della Filosofia dei Giovanissimi Pensatori.
https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_NTJhYjNiNzYtMDU0Ni00ZDU3LWJiMWItZjFiMmMwZmY1NTg1%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%229252ed8b-dffc-401c-86ca-6237da9991fa%22%2c%22Oid%22%3a%2215533cc9-7b1f-40a7-afc2-bf928077cf92%22%7d

Vi chiedo cortesemente di inoltrarli alle persone interessate a seguire i lavori del Festival.

In attesa di un Vostro cortese riscontro, invio a tutti i miei saluti più cordiali

Stefania Barile

Stefania Barile
Progetto dei Giovani pensatori, Centro Internazionale Insubrico (Università degli Studi dell’Insubria), Direttore Scientifico: Prof. Fabio Minazzi
Liceo Scientifico Statale G. Ferraris (Varese), Scuola polo della rete di Istituti afferenti al progetto.
http://www.dista.uninsubria.it/centrocattaneopreti
http://www.facebook.com/giovanipensatori
https://www.liceoferrarisvarese.edu.it/